I CONSIGLI DEL DR. CONEDERA
I CONSIGLI DEL DR. CONEDERA
Un vero e proprio corso, ricco di informazioni tecniche sui tuoi prodotti preferiti e di consigli su come utilizzarli
Giovedì, 11 Ottobre 2018 16:16

Ad ogni lavaggio il suo detergente: CAPI BIANCHI

Quale detergente utilizzare?
Bisogna utilizzare un additivo?
Riuscirò ad eliminare tutte le macchie senza rovinare i tessuti?

Scopriamo quali detergenti utilizzare per il lavaggio dei CAPI BIANCHI e come impiegarli, così da sfruttare al meglio le loro potenzialità!

Il bucato è una delle attività casalinghe che fanno parte della routine di ognuno di noi, soprattutto se si ha una famiglia numerosa.
Esistono diverse tipologie di lavatrici e lavasciuga multifunzione, tuttavia, anche con la lavatrice più performante, se si utilizza il detergente sbagliato si rischia di rimanere con i capi macchiati e non abbastanza profumati.

Nel lavaggio ad acqua si combinano 4 fattori variabili che cooperano insieme per la riuscita del lavaggio, questi sono: azione meccanica; azione chimica, temperatura e tempo.
Questi quattro fattori sono legati tra di loro, infatti, come descrisse nel 1959 il professor Herbert Sinner, queste variabili si influenzano tra di loro e sono i fattori principali per l’ottimizzazione del lavaggio.

Grazie alla sua teoria si sviluppo e diventò famoso il CERCHIO DI SINNER della detergenza.

    • Temperatura: Influisce sull’efficacia del prodotto chimico impiegato e sulla velocità di azione.

    • Azione chimica: Comprende l’insieme di prodotti chimici utilizzati nella pulizia. Il fattore chimico è un fattore fondamentale che può pregiudicare la buona riuscita del lavaggio.

    • Tempo: Influisce sul tempo di contatto dei prodotti con lo sporco ed è variabile a seconda del tempo di reazione dei vari prodotti utilizzati.

    • Azione meccanica: È l’operazione meccanica attraverso cui si elimina lo sporco e può essere manuale (pre trattamento con spazzola) o meccanica (lavatrice).

Aumentando un fattore del cerchio è possibile diminuire i restanti tre, ad esempio aumentando la temperatura è possibile diminuire il tempo di lavaggio, la meccanica e anche la chimica (ovvero riducendo la dose di detergente).

        

Per questo motivo i nostri prodotti vengono sviluppati considerando la sinergia di questi 4 fattori, sviluppando e producendo detergenti estremamente efficienti, con innovative molecole ed efficaci tali da diminuire gli altri tre fattori del ciclo di SINNER, ovvero diminuire l’azione meccanica ( evitare una pre spazzolatura manuale), i tempi e l’energia impiegata, così da ridurre anche l’impatto ambientale del lavaggio.


In questa uscita affronteremo il lavaggio dei Capi Bianchi:

I tessuti bianchi sono composti da fibre che riflettono totalmente la radiazione solare rendendole all’occhio umano bianche.
Tipicamente non sono tinti oppure sono trattati con particolari ossidi metallici che riflettano totalmente la radiazione del sole.
Questi tessuti esprimo il massimo del candore e il loro “non colore” è uno tra i più apprezzati, donando un sensazione di purezza a tutto il vestito.

Questo candore però può esser rovinato pian piano dai lavaggi perché durante il lavaggio lo sporco in sospensione può depositarsi tra le fibre, ingrigendole lavaggio dopo lavaggio, spegnendo così il bianco candido.
Inoltre, è consigliabile di evitare di lavare insieme capi bianchi e capi colorati ( sopratutto capi nuovi mai lavati e con colori molto accesi).
In caso di lavaggi misti conviene sempre utilizzare un foglietto che assorba il colore o prodotti liquidi che blocchino il trasferimento del colore.

Tuttavia, anche non mischiando i capi bianchi dai capi colorati, vi può essere sempre un piccolo fenomeno di ingrigimento che aumenta lavaggio dopo lavaggio, questo perché le fibre dei tessuti si comportano come veri e propri filtri che filtrano tutto quello che si trova nel bagno di lavaggio.

Per evitare questo fenomeno e ravvivare il candore del proprio vestito bianco bisogno utilizzare il giusto detergente, il Dr. Conedera vi consiglia il detergente: HYGIENFRESH WHITE XTRA.

Il detergente White Xtra, oltre ad essere un detergente enzimatico super concentrato, che sgrassa ed elimina le macchie difficili, contiene azzurranti ottici, per ravvivare e far brillare il bianco, ed un polimero innovativo che evita l’ingirgimento.

Il polimero anti igrigente di ultima generazione lavora durante il lavaggio, complessando e bloccando lo sporco sospeso ed i microminerali, che normalmente si trovano nelle acque, i quali si possono depositare tra le maglie delle fibre spegnendo (ingrigendo) il bianco.

Grazie a questo rivoluzionario componente, il bianco rimarrà sempre bianco, lavaggio dopo lavaggio.

Nella fotografia è possibile confrontare un normale capo bianco dopo 10 lavaggi a 40 °C con detergente normale (senza polimero) e con HygienFresh White Xtra.

Grafico di assorbimento ed emissione della radiazione elettromagnetica  da parte di un azzurrante ottico.

Gli azzurranti ottici sono speciali molecole che aumentano il grado di bianco dei tessuti.

Si tratta di molecole fotoattive che trasformano la luce Ultravioletta (UV), non visibile all’occhio umano, in una luce nel campo visibile dell’occhio umano (VIS), donando una lucentezza ed un grado di bianco ineguagliabile.

Inoltre, gli azzurranti ottici, non hanno un effetto negativo su tessuti con disegni misti bianchi e neri, anzi, il nero apparirà più intenso, grazie alla maggior differenza tra una fibra nera e una fibra ancor più bianca e brillante, che farà risaltare la profondità del nero.

Sotto azione di luce UV, un liquido con azzurranti ottici si presenta fluorescente

Quindi, per un bianco più bianco...

  • utilizzate il detergente giusto con azzurranti e anti ingrigente ( come HygienFresh White Xtra )
  • non mischiate nel lavaggio vestiti bianchi con vestiti dai colori accessi
  • nel caso di macchie vecchie o molto colorate, potete aiutare il detergente addizionando uno sbiancante che liberi ossigeno ( ad esempio Hygienfresh OXON).
Letto 3763 volte
Iscriviti alla newsletter
Per gli ultimi lanci di prodotti e notizie

NewsLetter

Sottoscrivi la nostra newsletter e rimani sempre aggiornato sugli ultimi sviluppi, lanci di prodotti, fiere e molto altro!
Privacy e Termini di Utilizzo