INFORMATIVA EX ART. 13 D.LGS. 196/2003 La presente informativa è rilasciata e deve essere attentamente letta dall’interessato che intende consentire a Tintolav S.r.l. di trattare i dati personali per finalità promozionali, commerciali e di ricerca di mercato e spiega come verranno gestiti i dati personali, quali diritti ha l’interessato e come chiedere che il trattamento venga cessato. In particolare, Tintolav S.r.l. desidera informare l’interessato che tale trattamento sarà operato in conformità delle disposizioni di cui al D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 ("Codice in materia di protezione dei dati personali") e, quindi, in ossequio ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti Ai sensi dell'articolo 13 del D.lgs. n.196/2003, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni. 1. Titolare del trattamento dei dati personali. Titolare del trattamento dei dati personali è Tintolav S.r.l., C. F. e P. I.V.A. 06575490013, con sede legale a Trofarello (TO), in Via Massimo D’Antona n. 7, CAP 10126, in persona del suo legale rappresentante, Sig. Stefano Pulido. 2. Dati oggetto del trattamento. I dati personali oggetto del trattamento da parte di Tintolav S.r.l. sono i dati personali ordinari di cui all’art. 4, lett. b) del Codice Privacy ossia “qualunque informazione relativa a persona fisica, identificata o identificabile, anche indirettamente, mediante riferimento a qualsiasi altra informazione, ivi compreso un numero di identificazione personale”. In particolare, tali dati, conferiti volontariamente dall’interessato, si riferiscono al nome, cognome, e-mail nonché all’eventuale esercizio di una attività di lavanderia o di altra attività commerciale o anche solo all’intenzione di voler iniziare tale attività. Tintolav S.r.l. non tratta i dati sensibili di cui all’art. 4, lett. d) del Codice Privacy ossia i “dati personali idonei a rivelare l'origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l'adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale” né i dati giudiziari ossia “i dati personali idonei a rivelare provvedimenti di cui all'articolo 3, comma 1, lettere da a) a o) e da r) a u), del d.P.R. 14 novembre 2002, n. 313, in materia di casellario giudiziale, di anagrafe delle sanzioni amministrative dipendenti da reato e dei relativi carichi pendenti, o la qualità di imputato o di indagato ai sensi degli articoli 60 e 61 del codice di procedura penale”. 3. Modalità di trattamento dei dati. Il trattamento sarà effettuato mediante strumenti idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza e potrà essere effettuato anche attraverso strumenti automatizzati atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi. La informiamo inoltre che i dati personali a riferibili all’interessato saranno trattati nel rispetto delle modalità indicate nell'art. 11 del Codice della Privacy, il quale prevede, tra l'altro, che i dati stessi siano trattati in modo lecito e secondo correttezza, raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi; esatti e se necessario aggiornati; pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità del trattamento; conservati in forma che consenta la Sua identificazione per il solo periodo di tempo necessario agli scopi della presente. 4. Finalità del trattamento. I dati forniti volontariamente dall’interessato verranno esclusivamente trattati per finalità promozionali, commerciali e di ricerca di mercato. In particolare, Tintolav S.r.l. invierà a mezzo e-mail, agli indirizzi di posta elettronica acquisiti dagli interessati, comunicazioni commerciali, materiale informativo e promozionale nonché newsletter al fine di allargare il proprio bacino di clientela, espandere la notorietà del proprio marchio e tenere costantemente informati gli interessati sulle ultime novità relative ai propri prodotti. 5. Diritti dell’interessato. In ogni momento, l’interessato potrà esercitare i propri diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell'art. 7 del Codice della Privacy, che per comodità dell’interessato riproduciamo integralmente: “Decreto Legislativo n.196/2003, Art. 7 - Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti 1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile. 2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione: a) dell'origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati. 3. L'interessato ha diritto di ottenere: a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. 4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.”